26: Ultimo giorno

Giorno 26 – 19.08.10 – Km 457 L’ultimo giorno di viaggio comincia con la speranza di trovare bel tempo, per poter passare per la Foresta Nera e godersi sole e aria fresca. Prima di partire verso sud visito Friburgo in Brisgovia, splendida cittadina. Lungo le vie del centro dei piccoli canali profondi solo 10 centimetri convogliano l’acqua piovana, un tempo servivano … Continua a leggere

25: Spira l’insospettabile

Giorno 25 – 18.08.10 – Km 675 Giornata che prevede lo spostamento dal nord della Germania alla zona della Foresta Nera, dopo qualche sosta per delle piccole spese made in Deutschland. La benzina, che in Norvegia era bene di lusso mentre in Svezia decisamente più abbordabile, qui è di nuovo cara. Farò fatica a trovare dei distributori dal prezzo amico. Lungo … Continua a leggere

24: Diluvio universale

Giorno 24 – 17.08.10 – Km 495 Il risveglio nella piccola casetta di Ishøj, nella periferia sud di Copenhagen, porta subito una spiacevole sorpresa: piove a dirotto. Il giorno prima c’erano state delle avvisaglie, qualche temporale e molte nuvole, ma niente che potesse far pensare a una sventura simile. Raggiungo a fatica la macchina parcheggiata sotto il melo in giardino, e … Continua a leggere

23: Köping, köping, köping

Giorno 23 – 16.08.10 – Km 703 Mattinata dedicata allo shopping, lasciando Stoccolma in direzione Copenhagen. Tappa iniziale ed obbligata, l’IKEA di Kugens Kurva, il punto vendita più grande del mondo, su quattro piani di forma circolare con interpiani collegati con corridoi e passerelle. Oltre alla consueta esposizione di mobili e accessori per la casa, contiene un vasto allestimento di … Continua a leggere

22: SKLM

Giorno 22 – 15.08.10 – Km 441 Quasi mi dispiace lasciare l’ostello HI in mezzo ai boschi sopra Sundsvall. Oltre all’ottima struttura, anche l’ambiente e le persone incontrate in cucina e in giro per i corridoi si faranno rimpiangere. Prima di partire scelgo, come la maggior parte degli ospiti, di dare da solo una pulita alla camera, per risparmiare 80 … Continua a leggere

21: Frullatore

Giorno 21 – 14.08.10 – Km 415 Ad accogliere i viaggiatori alle porte di Storuman c’è l’enorme statua dell’Uomo Selvaggio, simbolo della Lapponia Svedese. Con qualche difficoltà riesco a immortalarci insieme, in una mattinata piovosa, nel silenzio di una Storuman deserta. Salgo qualche tornante in auto sino al punto panoramico sopra la città. Per la strada ci sono alcuni degli … Continua a leggere

20: La nave sbagliata

Giorno 20 – 13.08.10 – Km 460 Ho avuto proprio fortuna con le Lofoten: al mio risveglio stamattina nuvole e nebbia avvolgono le isole rendendo spenti e smorti i panorami ieri così affascinanti. Anche qualche goccia di pioggia si unisce al freddo a cui sono ormai abituato. Sono in fila alla banchina del porto di Sørvågen, da dove parte la nave … Continua a leggere

19: Å

Giorno 19 – 12.08.10 – Km 202 Giornata intensa, tutta “on the road”. Le foto presenti sono in realtà una piccola parte di quelle scattate e mostrano solo alcuni dei posti che ho visitato, metterò online altro materiale in settembre. Waffle e caffè bollente prima di partire verso sud attraverso le Lofoten. Prima fermata Henningsvær, definita con molta fantasia “la venezia … Continua a leggere

18: Lofoten

Giorno 18 – 11.08.10 – Km 228 Puntuale alle 7 suona la sveglia del cellulare. Mi alzo e do una pulita alla mia cabin mentre la nebbia avvolge il campeggio. Fa davvero freddo. Parto in macchina lasciandomi dietro Stave e le isole Vesterålen, sono stato un po’ sfortunato con il meteo e non ho potuto godermi la bellezza di questa meta … Continua a leggere

17: 8°C

Giorno 17 – 10.08.10 – Km 467 Colazione con una fetta di pane molto strano, della frutta secca, succo di frutta e caffè. Devo dire che quello svedese si conferma buonissimo. Non sto scherzando, nella lista dei caffè lunghi, diciamo annacquati, è imbattibile. Ha un gusto e un aroma molto particolare, forte e persistente. Molto meglio di quello che mi … Continua a leggere